Ellen Stewart International Award

ES_I_AWARDPremio Internazionale per un teatro che promuove il cambiamento sociale, la partecipazione e il coinvolgimento dei giovani

Prima edizione

Arriva una nuova opportunità per chi cerca, attraverso il teatro, di sostenere un cambiamento sociale. C’è tempo fino al 30 novembre per candidarsi all’Ellen Stewart Award, il nuovo prestigioso riconoscimento promosso da La MaMa Umbria International e La MaMa E.T.C. (New York) in collaborazione con il Festival dei 2Mondi di Spoleto e l’International Theater Institute (ITI). I vincitori, che saranno premiati a febbraio a New York nel corso di una cerimonia pubblica, saranno invitati al congresso internazionale dell’ITI, a Manaus, e presenteranno un loro spettacolo al Festival dei 2Mondi, nella sezione speciale La MaMa Spoleto Open, dopo aver lavorato in residenza artistica presso La MaMa Umbria International.

Dedicato alla memoria di Ellen Stewart, e ideato dal giornalista Rai Moreno Cerquetelli, il premio mira a ricordare il lavoro della mitica fondatrice del La MaMa Experimental Theater Club di New York e della residenza artistica di Spoleto (La MaMa Umbria International). Nota ai più per aver lanciato artisti del calibro di Al Pacino, Robert De Niro, Diane Lane e Sam Shepard, la Stewart si è sempre battuta per creare un teatro che potesse fare da ponte fra diverse culture. Sempre impegnata con i giovani, ha cercato di stimolarli a promuovere un cambiamento sociale attraverso il teatro. E la sua storia parla da sola: lei, artista di colore, che ha fondato il suo teatro contro ogni legge e pregiudizio razziale nella New York dei primi anni Sessanta, finendo per questo più volte in prigione, ma riuscendo poi a trasformare quella prima cantina in un prestigioso teatro, che oggi conta quattro sale nel cuore dell’East Village, a Manhattan.

In suo onore, si cercano ora artisti o compagnie che si siano distinti nel teatro per il cambiamento sociale, promuovendo la partecipazione attiva delle comunità e il coinvolgimento delle nuove generazioni. La selezione avverrà in due fasi: nella prima, saranno individuati i dieci artisti o gruppi finalisti, che saranno annunciati pubblicamente il 13 gennaio 2016, nel giorno dell’anniversario della scomparsa di Ellen Stewart. Seguirà una campagna di voti online, in cui il pubblico dovrà esprimere le sue preferenze, che saranno combinate con le valutazioni del Comitato Esecutivo del premio. Il nome del vincitore sarà annunciato in una cerimonia pubblica che si terrà a New York, il 24 febbraio 2016.

A comporre il Comitato Esecutivo del premio, un gruppo di dieci esperti di diversi paesi, fra cui Giorgio Ferrara, direttore artistico del Festival dei 2Mondi, Mia Yoo, direttrice del La MaMa E.T.C. di New York, e Tobias Biancone, direttore generale dell’ITI World Organization. Il loro lavoro sarà supportato dal Comitato Onorario, che conta prestigiosi artisti internazionali, fra cui Eugenio Barba, Philip Glass, Israel Horovitz, Tina Landau, Mario Martone, Andrei Serban e il Premio Oscar Estelle Parsons.

Tutti i dettagli sul premio sono disponibili sul sito: http://www.ellenstewartaward.net/

Il bando è disponibile alla pagina:

http://www.ellenstewartaward.net/wp-content/uploads/2015/10/ELLEN-STEWART-INTERNATIONAL-AWARD_APPLICATION.pdf

Per info: estewartaward@gmail.com

FacebookGoogle+TwitterShare

Commenti chiusi