Residenze

Nel corso degli anni, La MaMa Umbria ha ospitato diversi artisti e gruppi per periodi di lavoro e prove. A partire dal 2011 le RESIDENZE ARTISTICHE diventano formalmente una delle attività ufficiali del Centro, nel periodo che va da Aprile a Settembre. Singoli artisti o gruppi possono farne richiesta, per i seguenti scopi:

START – per lavorare alla fase iniziale di nuovi progetti artistici, senza l’obbligo di presentare i risultati ad un pubblico;

FINE – per lavorare alla fase finale di nuovi progetti artistici, con l’opportunità di presentare il risultato in anteprima di fronte al pubblico.

Tra i richiedenti, avranno priorità i giovani artisti, ma non verranno comunque escluse a priori le richieste di artisti più maturi o affermati. La durata delle residenze dipende dalle necessità degli artisti e dal calendario delle attività del Centro. Gli artisti possono risiedere al La MaMa Umbria e ususfruire degli spazi e attrezzature disponibili. A seconda delle specifiche necessità del progetto, gli artisti possono richiedere uno o più tutor, per accompagnarli durante la residenza. Gli artisti avranno la possibilità entrare in relazione, interagire e perfino collaborare con altri artisti ospiti. Alcune delle Residenze artistiche potranno inoltre evolvere in vere e proprie co-produzioni.

FacebookGoogle+TwitterShare

Commenti chiusi