Laboratorio: The Piazza project / Piazze in scena

testata nuov 6

LABORATORIO RESIDENZIALE

The Piazza project / Piazze in scena
17-29 giugno 2015

Il laboratorio si conclude con una performance finale, il 27 e 28 giugno, inserita nel programma de La MaMa Spoleto Open, evento speciale dello Spoleto Festival dei 2 Mondi

Ideato e diretto da Stephan Koplowitz
Musica originale Quentin Chiappetta

Due settimane di laboratorio residenziale sulla performance site-specific con il regista/coreografo/site artist Stephan Koplowitz e il pluripremiato compositore e sound designer Quentin Chiappetta. Il laboratorio si rivolge ad attori e danzatori interessati a collaborare con due maestri. riconosciuti in campo internazionale, per la creazione di un progetto teatrale unico, che verrà realizzato in alcune  delle principali piazze di Spoleto.

Piazze in Scena fonde insieme danza, teatro, musica dal vivo e architettura in un’esperienza performativa originale, che offrirà una prospettiva inedita su alcuni degli spazi architettonici più suggestivi della città. La performance sarà strutturata come un percorso a piedi, attraverso un susseguirsi di azioni sceniche e coreografiche, ispirate all’architettura, alla storia e alla personalità di piazze e quartieri di Spoleto.


STEPHAN KOPLOWITZ è un pluri-premiato regista e coreografo, noto per aver creato numerose performances multimediali e site-specific in siti urbanisticamente ed architettonicamente significativi. Il suo lavoro ha l’obiettivo di trasformare la percezione dei luoghi, degli spazi e delle proporzioni, in relazione al vissuto dell’esperienza umana.  Dal 1984 ha realizzato 66 diversi spettacoli e ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui l’Herb Alpert Award (2004), il Guggenheim Fellowship  (2003) e il New York Dance and Performance Award, “Bessie” for “Sustained Achievement” in Choreography (2000). Koplowitz ha inoltre ricevuto sei National Endowment for the Arts Choreography Fellowships (1988-1997). Il suo lavoro è stato visto negli Stati Uniti e in Europa. Koplowitz ricopre attualmente il ruolo di Preside del Dipartimento di Danza presso il CALARTS California Institute of the Arts. Per ulteriori informazioni: www.koplowitzprojects.com e www.youtube.com/user/lanycart.


QUENTIN CHIAPPETTA compositore, sound designer e ingegnere del suono per danza, teatro, cinema, televisione, e arti multimediali. Ha curato la colonna sonora e il design del suono per più di 50 film e numerosi programmi e serie televisivi. I suoi lavori, nel campo delle arti visive, si trovano inoltre nelle collezioni permanenti del Museum of Modern Art di New York, del Museo di Storia Naturale di New York, ed altri. Ha creato il suono per “The Clock”, dell’artista Christian Marclay, vincitore del Leone d’Oro alla Biennale di Venezia nel 2011. Per la danza ha collaborato con molti coreografi, tra cui Yvonne Rainer, Mary Anthony, e Stephan Koplowitz con il quale ha creato “(In) Formazioni” nel 2001 e il “Grand STEP Project” nel 2004.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro, tra cui Meet the Composer e l’American Music Center Commission; è stato nominato per i premi Lucille Lortel e Drama Desk oltre ad aver vinto per due volte il Innovative Theater Award. Per ulteriori informazioni: www.medianoise.com


SI ACCETTANO LE DOMANDE
Scadenza: 15 maggio 2015
Ulteriori informazioni sul sito LaMaMa di New York
Per maggiori informazioni: David Diamond – ddjdstar@gmail.com
La MaMa Umbria International – lamamaumbria@hotmail.com

FacebookGoogle+TwitterShare

Commenti chiusi